Friday, March 18, 2011

Indian at home




Photos and Recipes by Alessandra Zecchini ©


Until 5 or 6 years ago I only had Indian food in restaurants or at friends', except for Dahl and Naan bread, that is. In the last few years I started to cook more and more Indian food (or at least, try to!) by myself, and now, with so many good Indian blogs around, I can really say that I am becoming more 'adventurous' with my use of spices.

At home we love to have Indian dinners, and the kids are starting to request them more and more often. Usually I also have rice, but sometimes I find some nice flat bread in the Indian shop. I tend to make two different curries for an informal family dinner, and one is either with panir, or with pulses, for protein.

This was our dinner table the other night, to drink we had mango lassi (recipe here), on the right palak panir (same recipe as my silverbeet panir, but this time I used spinach) and in the jar some mango chutney made by our friend Mike.

The colurful curry is Potato and Capsicum:

Peel and cube 4 large potatoes
Wash and cut into large strips 4 capsicums (one green, one yellow, one orange and one red).
In a large pot sizzle half tsp of nigella seeds with two garlic cloves (peeled).
Add half tsp of turmeric, half tsp of coriander powder, half tsp of fennel powder, and half tsp of cumin powder.
Add the potatoes and stir.
Add 1 cup of water, salt to taste, and a tbsp of tomato puree.
Cover and simmer on low until the water has been absorbed.
Add capsicums and stir.
Add one tsp of dried fenugreek leaves, and a little more water if needed.
Cover and simmer for 10 minutes.
Check if the potatoes are cooked, then add half tsp of garam masala and simmer for 5 more minutes.

Serve hot, with rice or flat bread.


With this recipe I take part in the contest Magie con le Spezie from the blog Verdecardamomo



29 comments:

  1. Your potato curry sounds really good! I love Indian food, am cooking Indian food at least once or twice a week in my home, especially since I got my new cookbook. Thanks for sharing this lovely recipe.

    ReplyDelete
  2. It looks delicious!! Combination of all the different spices make so much good smell and the taste.

    Indian food is always good!

    ReplyDelete
  3. Ciao Alessandra.io sono appena tornata dall'india e questa volta ho fotografato le ricette di un'amica del kerala... A poco a poco le posterò...Tante volte ho tentato di rifare le ricette di piatti mangiati nei ristoranti, ma con scarso successo!( il naan è impossibile da rifare!).....ora voglio provare con quelle "casalinghe". Buona giornata,franci

    ReplyDelete
  4. ho provato qualche ricetta indiana, tipo il paneer e il pollo tikka e mi son piaciuti, mi piacciono anche i loro masala quindi anche questa tua preparazione la proverò volentieri quando ci saranno i peperoni....

    e da quel che ho letto più giù ti auguro buon lavoro, sperando che l'editore possa o voglia tradurlo anche in italiano, ciauzzzz

    ReplyDelete
  5. Grazie Astro. Il mio editore e' presente in NZ, UK, Australia e South Africa (come uffici) ma non traduce, vende i diritti di traduzione, quindi dipende solo da altri editori, se sono interessati. Ma ci sono migliaia di libri di cucina in inglese alle fiere come quella di Francoforte, e molti editori preferiscono tradurre gli scrittori 'televisivi'. Vedremo, magari i tuoi auguri mi porteranno fortuna e qualche editore italiano prendera' il mio libro in mano fra i tanti che gli passano sotto agli occhi :-), e gli piacera' :-).

    ReplyDelete
  6. I love curries! And I love Indian food. I *must* try this recipe :)
    Cheers!
    Jasmine (Labna.it)

    ReplyDelete
  7. Benvenuta anche a te Alessandra. Sono stata diverse volte in India,tante volte a Mumbai , poi Delhi, Agra Jaipur, il Rajastan...Poi anch'io in Nepal e ancora Varanasi e sempre almeno una settimana nel kerala. Io adoro la cucina indiana appena arrivo là, in alcuni posti si mangiano piatti davvero deliziosi, poi già sulla via del ritorno mi sembra che tutto abbia lo stesso sapore...perciò a casa la faccio raramente. Però ho provato tante ricette, ma devvero buone..poche.Cioè, non che non siano buone, ma rifatte qui mi sembrano poco indiane. Forse non oso abbastanza con le spezie!!

    ReplyDelete
  8. bellissima questa ricettina, appena mio marito parte per un viaggio di lavoro la faccio per me e amiche (lui non tollera i peperoni, purtroppo).
    solo una cosa: nella mia ignoranza linguistica non sono riuscita a capire cosa sia "panir" ^^
    Ciao e buone cenette indiane :)
    Barbara

    ReplyDelete
  9. Adoro la cucina indiana, una mia amica mi ha appena portato dall'India una quantità esagerata di spezie, ho tradotto con il traduttore perchè l'inglese non è il mio forte :-) e provo a rifare questa ricetta :-) ciao Elys

    ReplyDelete
  10. Alessandra, grazie di essere passata e di avermi permesso di conoscerti :-)

    Nn solo scopro che sei una persona molto interessante, ma con piacere scopro anche tante ricette che mi possono appartenere...sperimentando, apprendendo, copiando,ecc, ecc....;-)

    ReplyDelete
  11. the curry looks delicious awesome color.

    ReplyDelete
  12. This is fantastic Alessandra, i didn't know you love Indian food so much potato fry looks fab! :)

    ReplyDelete
  13. @ B. il Panir e' un 'formaggio' indiano, fatto piu' o meno con lo stesso metodo di come si fa il mascarpone, ma si presenta compatto e si taglia a quadretti o si sbriciola e poi si cuoce. Si mette in molti curry, io l'ho messo nel curry verde (non in quello con i peperoni). In Italia forse si trova in qualche negozio asiatico, ma adesso voglio provare a farlo in casa, e se ci riesco posto la ricetta.

    @ Vidhya, Swathi, and Ananda, thank you :-). Probably my curries are not very hot now, but they are getting hotter as the kids grow.

    ReplyDelete
  14. @ Ely,

    riguardo i tuo commento di la', la ricetta e' semplice ed il traduttore andra'; benissimo, ma se ci fosse qualcosa di non chiaro scrivimi pure.

    Ed in caso non traduca 'tsp', significa 'cucchiaino',

    ciao
    A.

    ReplyDelete
  15. Io ho provato a fare il panir a casa, è come fare il formaggio normale,con il limone o l'aceto nel latte caldo, poi basta farlo colare pressandolo bene con un peso. L'avevo usato anch'io per un curry, se ti serve la ricetta precisa, te la scrivo, ciao, franci

    ReplyDelete
  16. La ricetta ce l'ho Franci, l'ho fatto in un paio di classi di formaggio, ma poi a casa ne ho fatto uno che sembrava piu' ricotta che panir (penso di non aver misurato bene la temperatura quando ho aggiunto il limone).

    E' che ho bisogno di tempo libero!!!

    Appena ho tampo cerco la mia ricetta e poi confrontiamo :-).

    ciao
    A.

    ReplyDelete
  17. Thank god for India is all I can say!! Panir and lassi are ALWAYS part of my Indian feasts!!

    Good luck in the competition!

    ReplyDelete
  18. Your photos are always so beautiful that it's impossible to resist! I love your recipe here and the silver beet panir as well.
    I will try both of them soon.
    Thanks :-D
    PS Hope my English wasn't soooo bad :-)

    ReplyDelete
  19. It sounds like a wonderful meal, Alessandra. The curry would be hard to resist and the color of your meal is really appealing. I hope you have a wonderful weekend. Blessings...Mary

    ReplyDelete
  20. Fabipasticcio, you are doing great! Keep writing in English!

    ReplyDelete
  21. Cheeeeeers Jo, perfect for you ;-D!

    XX
    A.

    ReplyDelete
  22. I've never tried to cook an indian dish. It is time to try?

    ReplyDelete
  23. Well done on the photo, Alessandra. Now you really are into it! hehehe... Curry looks divine!

    ReplyDelete
  24. Looks delicious. Have you ever tried Biryani? I got the original recipe by a friend from Kerala. I'll let you know as soon as I'll post it in my blog ;)

    ReplyDelete
  25. adoro la cucina indiana...mi hai fatto venire voglia e adesso come si fa?
    Ti seguo, hai un bellissimo blog.

    ReplyDelete
  26. The meal looks delicious Alessandra. Thanks for stopping by my blog. About asafoetida in the Aloo-Phoolgobhi recipe, you can skip it altogether - cumin will give you a wonderful flavour by itself.

    ReplyDelete

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails